Tendenze del settore

Dovresti passare alla localizzazione continua?

Tendenze del settore

Dovresti passare alla localizzazione continua?

La localizzazione continua colma il divario tra localizzazione e sviluppo. Essa integra il processo di localizzazione in uno sviluppo agevole, consentendo ai prodotti localizzati di essere consegnati in contemporanea con il lancio di ogni nuova funzione.

Tuttavia, basta interpellare le aziende che effettuano la localizzazione per rendersi conto che, per la maggior parte, non sono riuscite a mantenere i loro  processi e tecnologie di localizzazione al passo con uno sviluppo agevole. Il problema principale? La mancanza di sistemi e approcci costanti implica che la localizzazione viene spesso trattata come qualcosa di cui occuparsi in un secondo momento.

Il divario tra localizzazione e sviluppo è un problema che dura da decenni. La localizzazione continua emerge come una soluzione potenziale, ma è costellata di sfide e richiede un cambiamento a livello aziendale. Fortunatamente, con gli strumenti e i processi giusti, i risultati possono cambiare le carte in tavola.

Che cos’è la localizzazione continua?

La localizzazione continua rappresenta un nuovo approccio ai contenuti globali, integrandosi con il metodo CI/CD che le aziende usano per offrire frequentemente dei software ai clienti. Le idee principali sono: integrazione continua e offerta continua.

Il modo più semplice per comprendere il concetto di  localizzazione continua  è quello di immaginare il proprio flusso di localizzazione come un ciclo composto da cinque fasi principali:

1. Gli sviluppatori creano delle chiavi di traduzione e archiviano il codice in un repository come GitHub (che si connette a una TMS).

2. Le chiavi di traduzione vengono fornite ai responsabili dei progetti.. 

3. I responsabili definiscono l’ambito del progetto, curano la fase che precede la traduzione e assegnano le attività ai linguisti per eseguire le traduzioni.

4. Le traduzioni vengono revisionate e verificate da un team di Controllo Qualità..  

5. Le chiavi di traduzione vengono riprese nel repository dagli sviluppatori, ottenendo così un flusso semi-automatico di impiego continuo di asset localizzati.

La vasta scala caratteristica della localizzazione continua dovrebbe snellire la creazione dei codici (i18n), la gestione dei file di localizzazione e il Controllo Qualità linguistico. Le soluzioni dovrebbero funzionare in maniera fluida con lo sviluppo, con una gestione degli errori e una collaborazione chiaramente fattibili. 

Il valore aziendale della localizzazione continua

Se attuata correttamente, la localizzazione continua comporta quasi sempre una più alta produttività di team, una maggiore collaborazione, dei tempi più rapidi di immissione sui mercati e un rischio ridotto rispetto a quanto può essere ottenuto attraverso gli approcci tradizionali.

Tempi più rapidi di immissione sui mercati: sviluppo multilinguistico e rilascio simultaneo

Invece di lanciare un prodotto in un singolo mercato, per poi essere tradotto in vista dell’ingresso in nuovi mercati,  ma uno per volta, la localizzazione continua consente alla localizzazione di muoversi in tandem con lo sviluppo, per cui i prodotti vengono localizzati parallelamente ad ogni spunto.

Incorporando la localizzazione nello sviluppo, i prodotti localizzati possono essere creati in molteplici lingue e lanciati su molteplici mercati contemporaneamente. In altre parole, i tuoi contenuti localizzati sono sempre pronti per essere rilasciati. Il vantaggio è chiaro: con tempi di consegna più rapidi, farai arrivare più rapidamente i prodotti localizzati sul mercato, con maggiore costanza e una coerenza complessiva: di conseguenza, otterrai maggiori profitti dal tuo investimento. 

Meno lavoro per sviluppatori e responsabili di progetto

Integrando pienamente la localizzazione nell’offerta continua del tuo software, gli ingegneri possono configurarlo e non pensarci più, consentendo a tutti gli attori del tuo processo di localizzazione di collimare i propri sforzi in un ciclo di che segue l’impiego continuo di asset digitali. 

Ricorda: presentare un rapporto dei bug con uno screenshot di un problema implica che uno sviluppatore deve interrompere ciò che sta facendo e capire dove risiede tale problema, risolverlo, per poi eseguire nuovamente dei test. Se qualcuno deve toccare un file dall’ultimo spunto che potrebbe contenere soltanto una manciata di parole che necessitano di un aggiornamento della localizzazione, perderai automaticamente dei soldi. Solo perché questa può non rappresentare un costo di localizzazione diretto, non significa che non abbia un costo. 

In più, questo aumenta le possibilità di riscontrare errori umani e accresce la probabilità che le attività semplici finiscano impantanate in un cumulo di cose da fare. 

Riduci i difetti della localizzazione nella fase introduttiva

L’integrazione della localizzazione nelle prime fasi del flusso di lavoro dello sviluppo consente ai team di controllare rapidamente e facilmente se il design funziona correttamente in tutte le lingue di destinazione. Riducendo i difetti di localizzazione nella fase introduttiva, ridurrai il rischio di confondere, disinformare o di offendere palesemente i clienti con la tua interfaccia multilingua.

A prescindere dal rischio di offrire ai tuoi clienti una cattiva esperienza utente, la correzione di bug  legati alla localizzazione può costare alla tua attività oltre 50.000 $ l’anno. Risolvere i problemi durante lo sviluppo è, nel modo più assoluto, il momento più economico per farlo, piuttosto che occuparsene in fase di test o dopo la localizzazione. Infatti, risolvere i bug nella fase di sviluppo è 10 volte più conveniente che apportare delle modifiche dopo il rilascio.

Esempio di impiego: perché le aziende di tecnofinanza hanno bisogno di aggiornare continuamente i propri contenuti localizzati

Con la localizzazione che riveste un ruolo fondamentale nell’aumento della quota di mercato, non c’è da meravigliarsi che 9 tra le migliori app di tecnofinanza su 10 siano disponibili in molteplici lingue. Ma perché queste aziende hanno bisogno di aggiornare la localizzazione così spesso? Non possono semplicemente creare i contenuti una sola volta, tradurli e consegnarli?

La risposta breve è no, non se vogliono essere sempre competitive e conformi.

Orientamento al vantaggio concorrenziale 

Considerata attentamente, la localizzaizone è presumibilmente più importante nella tecnofinanza che in altri mercati verticali basati sulla tecnologia. Fornire contenuti accurati e accessibili è fondamentale per creare un rapporto di fiducia con potenziali clienti. Tuttavia, in un settore che si sviluppa alla velocità della luce, le cose cambiano e i contenuti richiedono frequenti aggiornamenti. 

Le società di tecnofinanza innovative che cercano di scalare rapidamente hanno bisogno anche della capacità di affacciarsi su nuovi mercati velocemente, adattando l’IU del prodotto, l’assistenza e i materiali di marketing. Prendiamo ad esempio la startup di tecnofinanza Revolut: utilizzando un flusso di lavoro di localizzazione continuo, l’azienda può lanciare contenuti in una nuova lingua più velocemente di quanto Apple non impieghi a correggere l’app.

Evoluzione in risposta ai contenuti regolatori e dinamici

Sebbene la traduzione sia soltanto un aspetto del mix chiamato localizzazone, si tratta di un elemento importante per le società di tecnofinanza che operano in ambienti altamente regolamentati. Questo è particolarmente vero quando esse operano in molteplici giurisdizioni che cambiando costantemente. Poiché per la tecnofinanza esistono diversi sistemi di autorizzazione in tutto il mondo, le società appartenenti a tale settore devono continuamente aggiornare, impiegare e mantenere contenuti localizzabili che siano sia scalabili che flessibili. 

Esiste anche il problema della variazione dei tassi di cambio esteri, cosa che richiede alle aziende di tecnofinanza di aggiornarli costantemente. Gestire contenuti dinamici rappresenta uno sforzo enorme da sostenere senza un sistema in essere che assicuri che i contenuti possano essere aggiornati regolarmente.

In ogni caso, se desideri saperne di più su come risolvere le difficoltà legate alla localizzazione nel settore della tecnofinanza, dai un’occhiata a questo e-book , che include analisi dettagliate di esperti di Google, Western Union, Crypto.com, TransferGo, Remitly, Revolut e altri.  

Gettare le basi per la localizzazione continua 

La maggior parte delle aziende salta i passaggi necessari da compiere per passare facilmente alla localizzazione continua più tardi lungo il percorso. Diamo uno sguardo agli aspetti fondamentali che renderanno la transizione decisamente più fluida, una volta presa la decisione di effettuare il passaggio.  

Migliora i tuoi sforzi con l’ingegneria l10n di qualità 

I sistemi continui per la localizzazione dovrebbero prima rendere semplice la scrittura di codici sorgente internazionalizzati. Infatti, se non si soddisfano i requisiti tecnici fondamentali, anche le migliori tecnologie sono destinate a diventare nient’altro che software inutilizzati. 

Elimina i punti di frizione tra sviluppo e localizzazione 

Modificare i processi di localizzazione è ampiamente una questione di gestione del cambiamento. È sorprendente come le aziende debbano ancora attendere che un ingegnere gestisca manualmente i file delle risorse, inviarli all’esterno e richiamarli all’interno, aggregarli e collocarli in una versione. 

Semplicemente, standardizzare (e centralizzare) il metodo di ricezione, verifica e implementazione dei file è il primo passaggio verso l’automatizzazione delle attività di routine, che altrimenti creerebbero una frizione inutile e comprometterebbero l’ambito di applicazione del progetto. 

Adotta una tecnologia che unisca i reparti e che inserisca la localizzazione all’interno dei rispettivi flussi di lavoro

I responsabili dei progetti di localizzazione affrontano tutta una serie di difficoltà, ma la tecnologia può aiutare a risolvere quelle di maggiore entità. Questo è il pensiero che condivide con noi Silvia Mapelli, Responsabile senior dei progetti di localizzazione presso Blizzard Entertainment:

Nella maggior parte dei casi, vedo società che usano gli strumenti per la localizzazione più disparati: strumenti di traduzione assistita (CAT) proprietari, strumenti finanziari, strumenti di comunicazione, strumenti di repository, strumenti di gestione della qualità, ecc. Avere una TMS olistica che soddisfi tutte queste esigenze aumenta la produttività, riducendo l’andirivieni tra le parti interessate. Come risultato, i costi diminuiscono e le risorse possono focalizzarsi sulle proprie aree di competenza, piuttosto che su altre attività manuali.

Per avere successo nella localizzazione continua, c’è bisogno di un software di localizzazione che funga da database delle chiavi di traduzione e che disponga di tutte le caratteristiche necessarie per un’efficiente collaborazione tra team. Ecco come si garantirà che diversi reparti e venditori della propria azienda restino sulla stessa pagina, mentre collaborano e lavorano su un progetto simultaneamente. 

Perorare la causa della localizzazione continua

La localizzazione continua rappresenta il processo più efficiente per le società che rilasciano frequentemente aggiornamenti localizzati per app, siti web e contenuti. Tuttavia, il passaggio alla localizzazione continua diventa soverchiante se bisogna ancora convincere i team che la localizzazione dovrebbe contare qualcosa. 

Se si necessita di sensibilizzare sull’argomento, è importante ricordare che gli obiettivi di localizzazione sono entusiasmanti. Non conta tanto il processo in sé, ma c’è una storia da raccontare di nuovi utenti, di soluzioni responsabili e di crescita aziendale. 


Ricevi backup e input dai team che lavorano con il pubblico e dai clienti stessi. Insegna alle persone perché è importante e chi ne subirà l’impatto. Inoltre, perora la causa, per rendere il tuo programma a prova di futuro mentre la tua organizzazione espande il proprio focus globale.

Sei pronto per partire con la localizzazione?
iniziare

You may also enjoy

Mettiti in contatto

Cerchi di incorporare nativamente la tua presenza nei nuovi mercati mondiali? Parla con un nostro rappresentante oggi stesso e discuti del perfetto MIX di servizi di localizzazione.